NapoletanoCensimento alloggi Caivano, il Comitato di liberazione: “Plauso alle forze dell’ordine”

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News16 Giugno 20221 min

Le 52 persone segnalate all’autorità giudiziaria per occupazione abusiva e Il censimento degli alloggi popolari del rione Iacp di Caivano condotto dai carabinieri del Comando provinciale di Napoli sono un primo e importante risultato che accogliamo con soddisfazione. Il Comitato di liberazione dalla camorra Area Nord di Napoli, lo chiedeva da tempo perché riteniamo che la bonifica degli insediamenti di edilizia popolare sia fondamentale per il ripristino della legalità e il risanamento sociale degli spazi pubblici. È un primo risultato e aspettiamo che il tavolo tecnico istituito dal Prefetto di Napoli a cui partecipano i sindaci, le forze dell’ordine e l’Acer Campania consenta al più presto l’aggiornamento delle graduatorie per l’assegnazione degli alloggi popolari agli aventi diritto. È chiaro che occorrerà distinguere tra le occupazioni di abitazioni per necessità e quelle da parte delle famiglie criminali che vanno al più sgomberate e assegnate a chi ne ha diritto. Il comitato di liberazione dalla camorra dell’Area Nord di Napoli ringrazia le forze dell’ordine e il prefetto per il costante impegno a far rispettare la legalità. Chi non è contro la camorra è complice della camorra”. Lo afferma in una nota il Comitato di liberazione dalla camorra Area Nord di Napoli.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *