Napoli: dopo aver assunto droghe minaccia il 118 e crea scompiglio in un bar

di Redazione Zerottouno News

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Sala Operativa, sono intervenuti in corso Umberto a Napoli per una segnalazione di persona molesta. I poliziotti, giunti sul posto, hanno notato una donna nei pressi di un bar in forte stato di agitazione; quest’ultima ha raccontato di aver assunto sostanze stupefacenti, pertanto gli agenti hanno richiesto l’intervento di personale del 118 per le cure del caso. Poco dopo, una volta giunta l’ambulanza, la donna ha inveito contro gli operatori del 118 insultandoli e minacciandoli per poi allontanarsi rifugiandosi nel bar dove ha iniziato a rompere alcuni oggetti spaventando gli avventori presenti; gli agenti l’hanno raggiunta e, non senza difficoltà, bloccata. La donna, una 29enne napoletana, è stata denunciata per minacce, oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00