CronacaNapoliNapoli: va in escandescenza e rompe la porta del Pronto Soccorso

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News12 Luglio 20221 min

Gli agenti del Commissariato San Carlo Arena, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti presso il pronto soccorso dell’Ospedale CTO per la segnalazione di una persona molesta. I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da un addetto alla vigilanza il quale ha raccontato che, poco prima, un uomo in evidente stato di agitazione aveva preteso di entrare all’interno del nosocomio e, di fronte al rifiuto, aveva sferrato un pugno nella porta di ingresso del pronto soccorso danneggiandola. L’uomo, un 25enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per danneggiamento aggravato.

Simile episodio pochi giorni prima all’ospedale Maresca. Gli agenti del Commissariato di Torre del Greco sono infatti dovuti intervenire presso il Pronto Soccorso del nosocomio e, giunti sul posto, sono stati avvicinati dal medico di turno il quale ha raccontato che, poco prima, un uomo, mentre il personale sanitario gli stava prestando le cure, ha improvvisamente iniziato a dare in escandescenze danneggiando tutta la strumentazione presente nella stanza. L’uomo, un 54enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per danneggiamento.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *