Aperto 100quindiciPassi, bene confiscato al clan Graziano e trasformato in maglieria

di Redazione Zerottouno News

Aperte ieri a Quindici di nuovo le porte di un bene che prima era del clan Graziano. Il bene, confiscato alla cosca, è diventato ora un laboratorio di maglieria artigianale. E’ il forum ambiente area nolana a comunicarlo sul proprio profilo Facebook:

Oggi a Quindici ha aperto il maglificio “100Quindici Passi”, il primo bene confiscato alla camorra della provincia di Avellino, restituito alla collettività e riutilizzato per finalità sociali.
La villa bunker del clan Graziano da oggi diventa un laboratorio di maglieria artigianale e darà lavoro a 7 persone. Presto grandi novità anche nell’area nolana”

12112233_163829777297173_8379089049801841279_n

Foto di Forum Ambiente Area Nolana

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00