Arrestato a Napoli Angelo Russomanno, era ricercato per spaccio

di Redazione Zerottouno News

É stato arrestato ieri a Napoli Angelo Russomanno 34 anni, nipote di Vittorio Procopio, condannato al carcere a vita per associazione a delinquere e vicino alla famiglia ‘ndranghetista calabrese dei Gallace. Russomanno era ricercato per spaccio di droga ed era latitante dal 2011 quando, sotto il regime degli arresti domiciliari, riuscì a far perdere le proprie tracce.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00