Napoli: scippa un orologio e un cellulare, arrestato

di Redazione Zerottouno News

Gli agenti della Squadra Mobile di Napoli e del Commissariato Arenella hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di
P.N., in quanto ritenuto gravemente indiziato dei reati di rapina pluriaggravata, furto aggravato e falsità materiale, in concorso con un minorenne. La misura cautelare è stata emessa all’esito delle indagini condotte dalla Squadra Mobile e dal Commissariato Arenella in relazione a due distinti episodi; il primo una rapina di un prezioso orologio avvenuta il 21 gennaio 2022 all’interno di un negozio ed il secondo lo scippo di un cellulare il 18 febbraio 2022. In entrambi i casi il soggetto ha agito con la complicità di un minorenne ed a bordo di uno scooter al quale ha applicato una targa contraffatta.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00