CronacaNapoletanoCerca di investire persone fuori una sala giochi per vendicare una rissa del figlio: arrestato a Terzigno

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News3 Dicembre 20211 min

I Carabinieri della Stazione di Terzigno hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Nola, su richiesta di questa Procura della Repubblica, nei confronti di un uomo, gravemente indiziato del reato di tentato omicidio ai danni di 3 persone. L’indagato, secondo quanto emerso dalle indagini condotte dai Carabinieri e coordinate dalla Procura della Repubblica di Nola, nella tarda serata del 29 ottobre 2021, sopraggiungendo alla guida della propria autovettura ad elevata velocità nel centro abitato di Terzigno, ha tentato di investire numerose persone nei pressi di un’affollata sala giochi, ove poco prima il figlio era rimasto coinvolto in una rissa. Nella circostanza, mentre taluni avventori si scansavano fortunosamente dalla traiettoria, l’indagato travolgeva in pieno un ragazzo, poi dileguandosi senza soccorrerlo. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato condotto presso l’Istituto penitenziario di Napoli Poggioreale.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *