“I luoghi della cartapesta”: a Nola nasce un calendario sulla Festa dei Gigli

di Redazione Zerottouno News

Dodici scatti che ripercorrono il percorso di promozione e valorizzazione della secolare Festa dei Gigli che, nell’arte della cartapesta, trova il suo naturale veicolo di identità. A rappresentarli è l’architetto Maurizio Barbato, autore  di un calendario didattico incentrato sulla Festa Eterna dal titolo “I luoghi della cartapesta”. Il progetto è stato sostenuto dall’imprenditore nolano Francesco Napolitano di Napolitano Case e sarà presentato in anteprima alle ore 19 di martedì 11 dicembre nei locali dell’agenzia YesHome in via San Massimo a Nola. L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività portate avanti in città in occasione del V anniversario del riconoscimento Unesco attribuito alla Rete delle Grandi Macchine a Spalla italiane e di cui la Festa dei Gigli di Nola è parte integrante insieme ai Candelieri di Sassari, alla Varia di Palmi e alla Macchina di Santa Rosa di Viterbo.

 

Un progetto grafico importante per Nola che vuole essere un omaggio al volto creativo della Festa, legato all’arte della cartapesta e alle sue innumerevoli espressioni  – spiega Francesco NapolitanoContinua il nostro impegno a sostegno di quelle iniziative sane che contribuiscono all’arricchimento delle nostre conoscenze rafforzando il legame con una città che, per vivacità culturale e storicità, offre continui stimoli per la sua affermazione di città d’arte”.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00