Casalnuovo: 21enne investita dal treno davanti agli occhi dei familiari

di Vincenzo Persico

A poco più di un anno dalla morte di una ragazza sui binari della stazione ferroviaria di Casalnuovo un’altra terribile tragedia si è consumata nello stesso punto e con le stesse modalità. Simona Di Marzo, di 21 anni, stava rincasando in treno dopo una giornata trascorsa all’università e lì alla stazione ad attenderla c’erano il papà ed il fratello. Scesa dal convoglio ha attraversato i binari per raggiungerli ma proprio in quel momento un treno dell’alta velocità, che procedeva in direzione opposta, l’ha colpita in pieno non lasciandole scampo proprio sotto gli occhi dei familiari. Sul posto sono intervenuti immediatamente i soccorsi e le forze dell’ordine che hanno avviato tutti i rilievi tentando di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00