HomeCategory081news.it - tutte le nostre Storie | Pagina 2 di 6 | Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/10/TAMPONE-IN-AUTO.jpg

Questa non è una storia di malasanità, nè una storia di irresponsabilità. Questa è una storia di mala amministrazione, lassismo e inadempienze. Ci troviamo a Nola, protagonisti i membri di una famiglia che da quasi un mese stanno autonomamente facendo i conti con il coronavirus. Diversi tamponi e sierologici, svariate chiamate, poche carte scritte e nessun controllo. Tutto è affidato al senso civico e, in parte, al fato. “Sono un ragazzo di Nola, rispettoso delle...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/06/104633289_621756311771065_5396864396279809021_o.jpg

E’ morta, a pochi giorni dalla solennità di San Paolino a Nola, Maria Emilia Cassese, veterana della Festa dei Gigli, nonché moglie dello storico capoparanza Totonno e’ fraulillo. L’anziana nonnina si è spenta in punta di piedi, alla veneranda età di 103 anni, circondata dall’affetto dei figli, dei nipoti e pronipoti. Nonna Emilia era il punto di riferimento per tutti i giglianti che passavano a salutarla “for e fuoss” prima della ballata dei gigli. Famose...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/04/IMG_20200425_125006.jpg

Ad Aniello Martino, vecchio compagno d’armi, che cadde con me prigioniero nella disperata battaglia di Tobruk il 21/1/1941. Tetra la sera del ventun gennaio Del millenovecentoquarantuno Li contai i miei fanti ad uno ad uno Tra le postazioni del mortaio Nell’immenso fronte polveroso Triste vagava un alito di morte E si strinsero i fanti forte forte In un muto abbraccio silenzioso! S’udì nel cielo un rombo di motori D’apparecchi nemici bombardieri E sembravan enormi uccelli...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/03/IMG-20200327-WA0042.jpg

Il coronavirus ha stravolto la vita di un mondo intero, coinvolgendo qualsiasi comparto della società, dalla salute all’istruzione, passando per lo sport e il tempo libero. Uno dei cambiamenti più sostanziali è stato sicuramente quello che ha coinvolto l’università. Migliaia di ragazzi e ragazze in procinto di laurearsi hanno dovuto riporre nel cassetto sparacoriandoli e inviti, lasciando il posto ad un freddo portatile ed a feste di laurea in videocall. Proprio come se fosse una...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/03/cibo-donazione-poveri.jpg

“Nessuno sarà lasciato solo”. Il Governo lo ha detto chiaramente in ogni intervento pubblico, stanziando nuove risorse economiche per le persone indigenti. Una crisi nella crisi, il coronavirus ha fatto riaffiorare le storture del sistema, un meccanismo arrugginito che ha al suo interno una platea di famiglie sostenute da un unico reddito o da lavoretti in nero e saltuari. Per loro l’emergenza non è cominciata, è solamente peggiorata. “La chiusura delle attività ha tolto quel...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/03/duomo-di-milano.jpg

Dal Sud al Nord, dal Nord al Sud. Negli anni tanti si sono trasferiti nelle regioni settentrionali in cerca del terreno fertile per coltivare i propri sogni. Troppi, segnale che al Sud non si è stati abili ad intercettare queste istanze e a trattenere i propri figli. Ora, ai tempi del coronavirus, ai tempi in cui la paura procede all’inverso, dal Nord verso il Sud, quei sogni sono nel cassetto e lasciano spazio ai timori....

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/03/coronavirus-foto-medico-paziente-tramonto.jpeg

Più di 180mila casi in tutto il mondo, nelle ultime ore oltre 100 paesi hanno superato per contagi e morti la sola Cina. Il segnale è forte: il nuovo coronavirus Covid-19 non è solo un problema cinese. Ci coinvolge tutti, ci sta coinvolgendo tutti e lo ha sempre fatto, o almeno avrebbe dovuto. A gennaio accoglievamo la notizia di una nuova e sconosciuta malattia che mieteva vittime in Cina come una questione di poca rilevanza,...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/03/WhatsApp-Image-2020-03-13-at-20.43.41.jpeg

Un giorno ci ricorderemo di questo periodo. Un giorno ci guarderemo indietro e ci renderemo conto di essere diventati più forte. Per ora, però, dobbiamo fare i conti con la realtà e la nostra realtà ci dice che in Italia ci sono due vite che stanno proseguendo su binari paralleli. Una è quella di milioni di italiani che ora sono in casa e, probabilmente, non sono ben coscienti di cosa stanno vivendo. L’altra è quella...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/12/IMG_20191219_195231.jpg

Un’amicizia che va oltre le barriere, una vita all’insegna della felicità. Francesco Nunziata, con la sua vita e con l’amicizia che lo lega a Diamante Falco, dimostra quanto la disabilità possa essere tanto dura quanto effimera se di mezzo ci sono sentimenti e sogni. Questa è la storia di due ragazzi, due amici, due sportivi che danno un calcio agli ostacoli imposti dalla vita e dalla società. Questa è la storia di Francesco, 33enne affetto...