Accade in ItaliaVuole recuperare il cellulare della fidanzata ma cade e muore: tragedia sull’Altar Knotto

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News22 Agosto 20221 min

Un’altra tragedia sui monti italiani. Andrea Mazzetto, trentenne di Rovigo, è morto precipitando dallo sperone “Altar Knotto“, sull’Altopiano di Asiago nel vicentino. Mazzetto era in compagnia della fidanzata Sara ed era un’escursionista. Entrambi i giovani avevano iniziato a postare sui propri profili del social le fotografie dell’ascesa e proprio sui social è diventata virale la loro ultima foto prima della tragedia. Secondo le prime ricostruzioni, il trentenne avrebbe cercato di recuperare il cellulare della fidanzata che era appena caduto ma avrebbe poi perso l’equilibrio precipitando per un centinaio di metri. Nulla da fare per l’escursionista che purtroppo, dinanzi agli occhi della fidanzata, è deceduto.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *