AttualitàNapoliNapoli, fa coming out davanti alla nonna: “E che fa, basta che state bene”

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News12 Agosto 20212 min
Fare coming out è una scelta. Ormai sono 10 anni che ho scelto di non dare più spiegazioni a nessuno. Avere una famiglia e degli amici che ti accettano, ti amano, senza condizioni è una fortuna. La mia scelta di non fare più coming out è una fortuna, un privilegio“. Comincia così la lettera di Marco Filangieri che sui social ha annunciato di aver fatto il suo coming out in modo molto particolare.
Ma tutto questo è anche un’arma. Di fronte a chi dell’amore ha un’idea storpiata, annebbiata, contorta, io non do il tempo o lo spazio di sentenziare sul mio essere. Ci sono domande che lasciano potere all’altro di mettere una croce sul Sì/No del tuo essere. Mi accetti? Ti ho deluso? Cambierà il modo in cui mi guarderai? Non usiamole. Non esistono risposte multiple quando si chiede all’altro di accettarci per come siamo. Da 10 anni la vivevo più o meno così. Fino ad oggi. La nonna è stata l’ultima persona con cui ho fatto e farò coming out – racconta sui social – Ho scelto lei perché è stata la forza motrice, generatrice, delle persone che oggi chiamo casa. Come sempre, il cuore a mille. Non le ho fatto nessuna domanda. Niente risposte multiple. Io sono così, tu sei così, noi siamo così, e basta ca stamme buon”. Un bellissimo episodio che dimostra quanto a volte i più anziani dimostrino di essere ancora la spina dorsale dei nostri valori di amore e solidarietà.
Il video è diventato virale sui social e la storia è stata ripresa da Fanpage in un’intervista ufficiale.
Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *