La denuncia: “Noi gay allontanati dalla spiaggia perchè ci baciavamo”

di Redazione Zerottouno News

Un bagno al mare, un bacio di troppo, le porte del lido chiuse in faccia. E’ successo a Tirrenia, località balneare di Pisa. Secondo quanto raccontato da Il Tirreno, infatti, due ragazzi gay sarebbero stati allontanati da un lido perchè si erano baciati in pubblico. Nella serata di sabato il bagnino si sarebbe avvicinato a loro e gli avrebbe chiesto di accomodarsi fuori perchè il lido stava chiudendo, nonostante tutto intorno le attività degli altri bagnanti non fossero per nulla concluse. A questo punto, a fronte delle rimostranze dei ragazzi, sia il bagnino che la titolare avrebbero assunto un atteggiamento più deciso affermando che “certe cose in pubblico non si fanno, soprattutto con dei bambini, meglio farlo in spiaggia libera“. I ragazzi, scossi, non hanno potuto fare altro che andare via.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00