Accade in ItaliaAppalti truccati: arrestato consigliere regionale della Campania

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News12 Ottobre 20211 min

Terremoto politico a Salerno. Da alcune ore diversi arresti stanno mettendo in disagio l’amministrazione di Vincenzo Napoli, appena rieletto, e la Regione Campania. In riferimento ad un’indagine su appalti truccati è stato arrestato Giovanni Savastano, ex assessore comunale a Salerno ed ora consigliere regionale con la lista “Campania Libera” a sostegno del presidente De Luca. Coinvolte diverse cooperative che avrebbero avuto incarichi comunali. Una di esse, la “San Matteo” è stata richiamata anche all’interno di un’indagine per minacce di voto in riferimento alle appena passate elezioni comunali. Secondo quanto riportato da Fanpage, l’amministratore Gianluca Izzo avrebbe confezionato un messaggio whatsapp e poi dato mandato al collaboratore Umberto Coscia di inviarlo a tutti i lavoratori di un ente comunale con un minaccia chiara: “So dove votate, io i voti me li conto, non potete sbagliare“. Entrambi sono finiti ai domiciliari. Continuano le indagini, sia il sindaco Napoli che il governatore De Luca si sono detti tranquilli e aspettano gli esiti delle indagini.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *