Crispano: scoperto laboratorio della droga in appartamento

di Redazione Zerottouno News

I Carabinieri del nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casoria hanno tratto in arresto a Crispano, insieme a colleghi della locale stazione, il 20enne Ferdinando Bervicato, di Caivano ee gi noto alle forze dell’ordine. L’uomo è stato sorpreso all’interno di un appartamento in via Lucrario che, lo si è scoperto dopo l’irruzione, veniva usato come deposito e come base per il trattamento e il frazionamento in stecche e dosi di sostanze stupefacenti da destinare allo spaccio al dettaglio. Nel locale, infatti, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 27,350 Kg di hashish. 99 stecchette erano già pronte per lo smercio al dettaglio mentre il restante quantitativo, in via di trasformazione, era composto da 26 pacchi da un chilo e 8 Panetti da 100 grammi. Sul posto trovati anche 25 grammi circa di cocaina, due coltelli da cucina con tracce che fanno ritenere l’utilizzo per ridurre l’hashish in stecchette e materiale vario per il confezionamento. L’arrestato è stato tradotto nel carcere

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00