De Luca: “Bozza di federalismo è condanna a morte per il Sud”

di Redazione Zerottouno News

Si sta discutendo in questi giorni dell’autonomia differenziata e saremo chiamati a lottare perché la bozza d’ipotesi di federalismo è un totale disastro. Si faccia un’operazione verità sui trasferimenti dello Stato. Se qualcuno immagina di condannare a morte il Sud, faremo la guerra perché siamo alla violazione della Costituzione“. Lo ha affermato il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, che ha poi continuato: “Dovremmo vergognarci. La Germania in 30 anni ha affrontato il problema legato allo sviluppo dell’ex Germania dell’est e lo ha risolto grazie a una classe dirigente di grande qualità ideale, morale, politica e istituzionale che ha deciso che l’unità nazionale era una priorità assoluta. Questo in Italia non lo abbiamo e dunque dobbiamo difenderci. Nelle prossime settimane abbiamo da fare una battaglia in maniera esplicita per contrastare e sconfiggere i tentativi di violazione della Costituzione italiana, altro che solidarietà nazionale e fondi Pnrr per recuperare il divario, motivo per cui sono stati dati 209 miliardi all’Italia, altro che soluzione del problema: siamo di fronte a tentativi di accentuare il divario tra Nord e Sud ed è intollerabile“.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00