PoliticaDe Luca: “A Natale e Capodanno meglio evitare feste anche private”

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News3 Dicembre 20212 min

Faccio ancora appello in questa situazione ad evitare assembramenti, anche privati, feste, controfeste. Lo dico anche in vista del Natale e del Capodanno“. Lo ha affermato il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, che ha poi continuato: “Io sono per sconsigliare queste feste e adottare una linea di prudenza, ma decidono i singoli Comuni quello che vogliono fare, salvo che non ci dovesse essere un aggravamento pesante della situazione epidemica, e in questo caso decide la Regione con ordinanze vincolanti per tutti“.

Se la situazione rimane quella di oggi, decideranno nella loro responsabilità le singole amministrazioni comunali. Ripeto, io sono per una linea di prudenza perché diventa impossibile fare controlli a Capodanno – ha sottolineato il presidente – È chiaro che l’iniziativa in piazza può ridurre le feste private, ma la mia sensazione è che dopo la festa in piazza si fanno anche le feste nei locali e le feste private, per cui raddoppiamo le occasioni di contagio. Ad oggi la situazione rimane ancora gestibile, e dunque decidono le singole amministrazioni nella propria responsabilità“.

Voglio fare un appello ai nostri concittadini affinché ci sia molto più rigore nell’uso della mascherina.
Siamo stati l’unica Regione d’Italia nella quale è rimasto sempre obbligatorio l’uso sulla base delle nostre ordinanze – ha affermato De Luca – Non vorrei che, dall’essere stati i primi in termini di prudenza, diventassimo gli ultimi perché continuo a rilevare troppa rilassatezza nell’uso quotidiano della mascherina e pochi controlli“.
Faccio ancora una volta appello alle forze dell’ordine, alle polizie municipali perché si organizzino per fare i controlli, anche a campione, e mettere in piedi un’attività di dissuasione da comportamenti sbagliati – ha concluso il governatore – Sarebbe davvero paradossale che essendo stati l’unica Regione a rendere obbligatorio l’uso della mascherina anche ad agosto, oggi diventassimo i più rilassati da questo punto di vista. Non va bene. Indossare la mascherina è un piccolo gesto di responsabilità che ha però una grande utilità dal punto di vista del contrasto al contagio“.
Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *