Denuncia shock a Napoli: peruviano violentato in un vagone in sosta alla stazione Centrale

di Redazione Zerottouno News

Una storia dai contorni agghiaccianti quella che ha visto come protagonista un giovane peruviano di 22 anni che, stando al suo racconto, sarebbe stato violentato ieri mattina in un vagone di un treno in sosta alla stazione centrale di Napoli. Il ragazzo stesso ha denunciato alla Polizia ferroviaria l’accaduto:  due uomini, dall’accento napoletano, prima l’hanno aggredito e poi hanno abusato di lui. La vittima è stata presa in cura dai sanitari del Loreto Mare, i quali gli hanno refertato 5 giorni di prognosi per alcune contusioni riportate ed effettuato alcuni tamponi per accertare la violenza.

di Vincenzo Persico

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00