PoliticaDi Maio ha lasciato i 5 Stelle ed ha formato un suo gruppo parlamentare

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News22 Giugno 20221 min

Luigi Di Maio lascia ufficialmente il Movimento 5 Stelle. Da tempo erano noti alcuni malumori con la presidenza Conte del Movimento. Nelle ultime ore il Ministro degli Esteri ha annunciato la scissione dai grillini e la formazione di un suo gruppo parlamentare pro-Draghi: Insieme per il Futuro. Al nuovo gruppo hanno aderito molti ex grillini, tra cui l’ex ministro Vincenzo Spadafora, la sottosegretaria Laura Castelli e l’on. Luigi Iovino, figura di rilievo nel Nolano in provincia di Napoli ed uno dei più giovani ad essere eletti nelle scorse parlamentarie. In totale, sono 40 su 62 i parlamentari al primo mandato che hanno lasciato il M5S per iscriversi al nuovo gruppo. Dei parlamentari al primo mandato, 30 siedono alla Camera e 10 al Senato. Sono 20, invece, i parlamentari al secondo mandato.

Lasciamo il Movimento 5 Stelle che d’ora in poi non sarà più la prima forza politica del Parlamento – ha annunciato Di Maio – E’ una scelta sofferta ma era necessario porre fine alle ambiguità. In questa nuova realtà non ci sarà spazio per odio, populismi, sovranismi, personalismi, superficialità. Sosterremo, con lealtà e impegno, il governo Draghi. Non sarà un partito personale, daremo vita a un nuovo percorso. Ritengo che una forza politica matura debba saper aprirsi al confronto, al dialogo e saper fare tesoro dell’esperienza nelle istituzioni che, a distanza di due legislature, ci ha fatto capire che alcune esperienze del passato erano sbagliate. Da oggi inizia un nuovo percorso“.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *