Eintracht-Napoli: tifosi azzurri aggrediti in un bar

di Redazione Zerottouno News

L’accento napoletano, qualche offesa, una parola di troppo, una presenza sgradita e volano gli schiaffi. Il Napoli ha vinto ad Francoforte nell’andata degli ottavi di Champions battendo i tedeschi ma l’allerta è stata alta per ore in strada. Una marea azzurra che ha invaso la Germania accolta, secondo quanto raccontato dalla Gazzetta dello Sport, da cartelli con frasi offensive e atteggiamenti aggressivi degli ultras locali dell’Eintracht Francoforte, gemellati con i “nemici” atalantini del Napoli.

Citando fonti della polizia tedesca, il quotidiano sportivo riporta il fermo di nove ultras dell’Eintracht responsabili degli scontri avvenuti in un bar della città in cui tifosi del Napoli aggredito sono stati costretti a lasciare il locale. Ai fermati, inoltre, sono stati sottratti anche mazze e strumenti per offendere. Proseguendo in questa serie di controlli, sono stati poi identificati altri 22 tifosi tedeschi, già conosciuti, che sono stati tenuti lontano dallo stadio.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00