Regionali: il centrodestra vince in Lazio e Lombardia

di Redazione Zerottouno News

Il centrodestra trionfa anche alle ultime elezioni regionali. Attilio Fontana, leghista sostenuto dal centrodestra, è stato confermato alla presidenza della Regione Lombardia con il 54,67%, l’equivalente di 1.774.477 preferenze. Lo sfidante del centrosinistra, M5S e Alleanza Verdi-Sinistra, Pierfrancesco Majorino, ha raggiunto il 33,93%, 1.101.417 voti.

Nel Lazio, regione del PD di Zingaretti, vince Francesco Rocca (FdI) del centrodestra. I partiti della maggioranza riescono a scippare al Pd dopo per due mandati e Fratelli d’Italia incassa oltre il 34% confermandosi primo partito. Il Pd resiste ottenendo il 21% con Alessio D’Amato e migliora rispetto al 18,32% delle ultime politiche. Non riesce, invece, l’exploit a Donatella Bianchi del M5S che si ferma al 12% e i pentastellati crollano passando dal 27% di 5 anni fa a poco più del 9%.

Francesco Rocca 

Ma il dato più clamoroso che emerge da queste consultazioni è l’astensionismo perché vota appena il 40% degli elettori. In Lombardia va il 41,67% degli aventi diritto ma il record assoluto è nel Lazio: solo il 37% si presenta ai seggi. Punta massima a Roma con il 33,11%, mentre alle precedenti regionali del 2018 nella Capitale andò alle urne il 63,11%.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00