Follia a Nola: 48enne aggredisce condomini e poliziotti con coltello nel Rione Stella, per lui scatta il TSO

di Nello Cassese

Attimi di follia e panico nel Rione Stella di Nola per una lite condominiale. Il fatto è avvenuto ieri intorno alle 16. Un uomo, urlando e minacciando, ha avuto un alterco con una sua vicina di casa. Allertati da una segnalazione, gli uomini del commissariato di Polizia di Nola sono giunti sul posto ed hanno trovato una donna con una bambina in grembo sul balcone che intimava i poliziotti di intervenire perchè in casa c’era un uomo che la minacciava. L’ira dell’uomo non si è placata neanche dinanzi agli stessi poliziotti ed ai condomini impietriti dalla paura. Barricatosi in casa, ha cominciato ad urlare di voler tagliare la gola alla donna. Dopo pochi minuti i due poliziotti riescono a farsi aprire, ma è qui che però la follia prende vita: l’uomo imbraccia un coltello ed attacca gli agenti stessi, i quali riescono abilmente a non farsi ferire e a bloccarlo a fatica. I due agenti immobilizzano l’uomo e lo ammanettano, portandolo alla volante tra urla e resistenze. Giunti in commissariato si scoprirà poi che l’uomo, C.G. un pregiudicato 48enne di Nola, era già conosciuto alle istituzioni sanitarie poichè affetto da schizzofrenia. La Polizia di Nola ha infine scarcerato il 48enne, denunciandolo all’autorità giudiziaria. Assieme al centro di igiene mentale è stato predisposto il TSO (Trattamento Sanitario Obbligatorio) per l’uomo, con immediato trasferimento in un’apposita struttura.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00