Giugno, il mese tricolore: ecco i migliori eventi del mese tra Napoli e Avellino

di Annachiara De Fazio

Giugno è il mese tricolore: verde come la speranza di un mondo migliore, bianco come la purezza di intenti, rosso come il sangue versato dagli eroi. Il mese, infatti, è aperto dai festeggiamenti per il 2 giugno in cui in Italia si celebra la Repubblica. Vediamo i migliori eventi tra Napoli, Avellino e le province.

Cominciamo dall’area Napoletana. Ci sarà il 15 e 16 giugno 2024, a Napoli il pop-up di Nutella, prodotto e marchio nato in Italia nel 1964 che quest’anno festeggia, quindi, i 60 anni. L’appuntamento in città è dalle ore 11.00 alle ore 20.00 in Piazza Municipio.

Eduardo De Crescenzo torna  a Napoli: giovedì 13 giugno 2024 alle ore 21 presenta “Essenze Jazz” a Palazzo Reale, nell’ambito della settima edizione del Noisy Naples Fest. Con lui sul palco, allestito negli spazi del Giardino Romantico di Palazzo Reale, ci saranno numerosi artisti tra cui i più apprezzati della scena jazzistica contemporanea: Enzo Pietropaoli al contrabbasso, Marcello Di Leonardo alla batteria, Julian Oliver Mazzariello al pianoforte, Daniele Scannapieco al sassofono e Susanna Krasznai al violoncello.

Nel mese di giugno numerosi appuntamenti con I 5 tesori d’arte della città saranno straordinariamente visitabili, in occasione del progetto “Le Chiese ritrovate”. A partire da sabato 8 giugno, nelle chiese di San Pietro a Maiella, SS. Cosma e Damiano, San Pietro Martire, Santa Maria della Colonna e Santa Croce e Purgatorio al Mercato, che saranno nuovamente visitabili dopo aver avuto interventi di riqualificazione e restauro, ogni sabato e domenica del mese, alle ore 10.00 e alle ore 11.00, saranno previsti turni di visita guidati interamente gratuiti. Per partecipare è necessaria la prenotazione tramite Eventbrite. Le prenotazioni potranno essere effettuate da ogni martedì alle ore 12.00 per il fine settimana successivo. Per informazioni è attivo il numero 338 226 6734.

Per tutto il mese di giugno, in particolare il 9, 16 e 23,  il Parco Minopoli nel cuore del Vomero, si trasformerà in un luogo suggestivo, con la Rassegna teatrale “Incantevole Parco, tre spettacoli imperdibili sul tema di riti, credenze e misteri legati al culto delle streghe, a cura di Gente Green Aps in collaborazione con WWF Napoli. Sarà una rivalutazione dei tematiche suggestive del passato che rievocano miti e legende del passato. Per info e prenotazioni: whatsapp: 3914143578; Mail: losguardochetrasforma@gmail.com  gentegreenaps@gmail.com.

Per quanto riguarda l’area Avellinese, invece, venerdì 14 giugno, alle ore 19:00, il gruppo Lumanera, guidato da Massimo Vietri, presenterà Mater, il nuovo disco che nasce per celebrare l’anniversario dei 20 anni di attività musicale e lo farà nel cuore di Avellino, a Corso Vittorio Emanuele, in collaborazione con il Jigger CocktailBar. Sarà l’occasione per ascoltare il nuovo lavoro discografico.

Il 15 giugno 2024 parte la quinta edizione del Festival “I Racconti di Dioniso, un’iniziativa che ti porterà alla scoperta del mondo classico greco-romano, all’interno dello splendido anfiteatro romano di Avella. Il primo spettacolo, dal titolo Dionysius Narrat, prevede tre ingressi, nei seguenti orari: 19:00 – 20:00 – 21:00. Durante l’evento sarà possibile degustare l’aperitivo a cura di Convivium Garden e partecipare alle visite guidate al museo MIA a cura di Avellarte.

Ad Atripalda i bambini si divertiranno moltissimo. Infatti, dal 14 al 16 giugno, in Piazza Umberto I ci sarà il “Kids Festival“. Per tre giorni i bambini potranno divertirsi con gonfiabili, spettacoli con artisti di strada e stand gastronomici per adulti e piccini. L’inaugurazione ci sarà il 14 giugno, alle 18.00. Gli orari della manifestazione, il 15 e 16 giugno saranno i seguenti: Mattina 10.00-13.00, Pomeriggio 1 turno 17.00-20.00/ 2 turno 20.00-23.00. PeR tutte le domeniche di giugno, a partire dal 9 al 30, l’Oasi del Lago di Conza offre a tutti i suoi visitatori una giornata di natura, svago e relax. Una giornata a misura di famiglia con visite guidate e laboratori creativi dedicati al mondo delle piante. Per i più piccoli sarà anche l’occasione di partecipare alle attività di cura e gestione degli animali dell’Oasi.

Non ci resta che partecipare numerosi!

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00