Il pilota Lorenzo Somaschini è morto in un incidente: aveva solo 9 anni

di Redazione Zerottouno News

Tragedia nel mondo dei motori. A soli 9 anni è morto il pilota Lorenzo Somaschini. Il giovane è deceduto in seguito ad un incidente durante una gara sul circuito di Interlagos, in Brasile, che ospita anche il Gran Premio di Formula 1. Argentino, originario di Rosario, era tra i partecipanti della Junior Cup, parte del campionato Superbike Brasil, nella categoria rivolta a bambini e ragazzi dagli 8 ai 18 anni. È rimasto vittima di una caduta nelle prime prove libere in pista: nello schianto ha battuto violentemente la testa ed ha subito un grave trauma cranico. Somaschini era considerato una promessa del motociclismo argentino ed aveva cominciato ad andare in moto già a 4 anni. Inutili, purtroppo, i soccorsi in ospedale.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00