Accade in ItaliaSi schianta in auto prima della festa di laurea: ai genitori aveva mentito sugli esami

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News1 Dicembre 20221 min

Tutti si stavano preparando per la sua festa di laurea. Era tutto pronto per festeggiare la laurea in Scienze Infermieristiche del 26enne Riccardo Faggin ma quella festa non si è mai svolta. Il giovane 26enne si è schiantato a 1 km da casa contro un platano il giorno prima dei festeggiamenti. Per lui non c’è stato nulla da fare. La tragedia ha poi preso un’altra piega quando si è scoperto che Riccardo gli esami alla facoltà di Scienze Infermieristiche di Padova in realtà non li aveva mai finiti e la discussione imminente della tesi era una bugia. Sul selciato non ci sono stati segni di frenata. Diverse le ipotesi per lo schianto, purtroppo non è esclusa quella del gesto volontario.

La responsabilità me la sento addosso. Mi rimprovero di non aver saputo leggere i segnali, di non avergli insegnato a essere più forte, almeno ad avere quella forza che serve per chiedere aiuto – ha dichiarato papà Stefano al Corriere della Sera – Riccardo si è sentito in trappola e io, in questi 26 anni, non sono riuscito a trasmettergli la consapevolezza che, in realtà, non era solo, che mamma e papà potevano comprenderlo e sostenerlo nell’affrontare le difficoltà che la vita gli avrebbe messo davanti, fallimenti compresi“.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *