Libia in ginocchio: oltre 3000 morti per le alluvioni

di Redazione Zerottouno News

Le alluvioni e i tifoni in Libia hanno messo in ginocchio il Paese. Migliaia i morti, tantissimi i cadaveri ancora da recuperare oltre a quelli che anche le correnti marine stanno trasportando sulla terraferma. La distruzione è palpabile e una città in particolare, Derna, è stata quasi rasa al suolo. Almeno 3.958 persone sono morte in tutto il Paese dopo che in un precedente conteggio aveva riferito di 11.300 deceduti per le alluvioni. Tra essi, nelle ultime ore, si contano anche 7 morti in un incidente tra mezzi di soccorritori greci e civili libici. Un bilancio tremendo a pochi giorni da un’altra tragedia, quella avvenuta in Marocco, che smuove la comunità internazionale e crea devastazione in un intero territorio.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00