CronacaNapoletanoLitiga col fidanzato, si perde e va in ipotermia: salvata dai carabinieri

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News30 Gennaio 20191 min

Brutta avventura per un ragazza di Villaricca. La giovane, una studentessa 21enne del posto, ha rischiato seriamente di perdere la vita. Uscita la sera con il fidanzato, aveva finito per litigare pesantemente con quest’ultimo. Dopo l’alterco aveva abbandonato la macchina e si era incamminata verso le campagne, ma aveva finito per sbattere la testa e accasciarsi nei pressi di un fiumiciattolo. Il fidanzato, convinto che la ragazza avesse una meta, si è poi preoccupato non vedendola rispondere ai messaggi e si è messo in contatto con i genitori. Allertati successivamente i carabinieri di Villaricca, sono partite le ricerche. I militari hanno attivato la procedura di localizzazione del cellulare e, scoperto che il segnale portava alle campagne di Calvizzano, hanno setacciato metro per metro la zona. La ragazza è stata trovata incosciente e in fase di ipotermia. I carabinieri l’hanno subito condotta dai soccorsi ed evitato che potesse rischiare conseguenze ben più gravi.

 

 

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *