Lutto a Tufino: morto il giovane consigliere comunale Andrea Esposito

di Redazione Zerottouno News

Era ritenuto un combattente dai suoi compagni politici, ha lottato tanto ma alla fine ha dovuto cedere ad un male incurabile. Tufino è in lutto per la morte del giovane consigliere Andrea Esposito, 31 anni. Esposito era consigliere d’opposizione ed era balzato agli onori delle cronache già due anni fa quando fu vittima di un atto intimidatorio,(http://ilmattino.it/napoli/cronaca/elezioni_paura_tufino_esplose_tre_bombe_carta_davanti_casa_di_un_candidato-1059051.html) con il lancio di 3 bombe carta contro la sua abitazione. Si era da poco dimesso, la sua condizione rendeva proibitiva la sua attività. In tanti lo ricordano affettuosamente, il sindaco Carlo Ferone ha proclamato lutto cittadino. Tra i tanti, ha voluto ricordarlo così su Facebook uno degli ex candidati a sindaco, Nicola Di Mauro:

Andrea non era un compagno di partito, è stato spesso un avversario, al massimo compagno in battaglie dai banchi dell’opposizione. Andrea era intelligente, intuitivo, conosceva profondamente il nostro piccolo paese, ne conosceva i tratti migliori e le spinte peggiori. Andrea era spudorato, irruente, spregiudicato, sfacciato, pieno di passione. Andrea era un ragazzo e non doveva morire.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00