CasamarcianoImprenditoria“Maria E’ mbizz”: folklore e passione in una storia che dura dal 1982

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News24 Giugno 20212 min

39 anni di passione, una vita intera, un pezzo di territorio. E’ la storia di “Maria E’ mbizz“, una delle più note attività della ristorazione del Nolano. Una tradizione culinaria nata con i prodotti della cacciagione anni fa, un’attività che è ben presto diventata punto di riferimento per tutti gli amanti della cucina tradizionale e di qualità. Dai polli allo spiedo alle cosce di quaglia, passando per le salsicce, la storia culinaria di “Maria E’ mbizz” è passata attraverso la specialità del girarrosto, rendendo l’attività ben presto conosciuta e facendo arrivare la sua notorietà ben oltre la storica sede di via Seminario Statale 3 a Casamarciano. Dal piccolo comune dell’hinterland nolano e napoletano l’attività si è sviluppata arrivando ad offrire tantissimi nuovi prodotti. Oltre al girarrosto, infatti, ci sono le prelibate pizze, i fritti, le specialità dolci e tanti altri prodotti per ogni palato.

Una creatività gastronomica che si tramanda di generazione in generazione. Una storia di passione e professionalità racchiusa nella folkloristica frase “Maria E’ mbizz” che significa, per l’appunto, “inforna la pizza“. Ad oggi la struttura è molto ampia, con una spaziosa sala interna ed una esterna ottima per l’estate, un’area a due ambienti adatta a tutte le occasioni e per tutte le esigenze. Il percorso della storica attività alle porte del Nolano è arrivato ora in una nuova fase che strizza l’occhio al nuovo millennio e anche alle nuove generazioni. Attivo infatti il nuovo profilo Facebook che segna l’ingresso ufficiale nel mondo dei social: lo potete scoprire cliccando QUI. Aperta anche l’intera struttura per ospitare tutti gli affezionati clienti e i nuovi ospiti curiosi di gustare le speciali prelibatezze. Specialità che si tramandano di famiglia in famiglia, di padre in figlio, una passione senza fine che neanche il Covid ha frenato. Un nuovo capitolo di una storia familiare che appartiene ad un intero territorio. Tante le novità, tante le curiosità. “Maria E’ mbizz” ha riaperto le sue porte, non vi resta che scoprirle di persona.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *