Marigliano: al via la quinta edizione di Risonanze Filosofiche

di Redazione Zerottouno News

L’assessorato alla Cultura dell’amministrazione comunale di Marigliano, nell’ambito degli eventi del cartellone “Ri-vivi in Marigliano” (finanziato interamente dalla città metropolitana di Napoli) ha organizzato, sotto la gestione dell’associazione culturale Oltremarigliano, la 5^ edizione di Risonanze Filosofiche: Il Festival di filosofia che dal 2017 si fa a Marigliano. Tema dell’edizione 2023 è “Vetrinizzazione: il mondo online”.

“Il fenomeno della vetrinizzazione parte da lontano, dal Settecento quando la comparsa della vetrina ha posto per la prima volta gli esseri umani in una condizione di solitudine di fronte alle merci. Senza più l’intermediazione dei venditori, le persone, infatti, dovevano imparare a interpretare autonomamente il linguaggio delle merci. La vetrinizzazione partita dalla piccola vetrina del Settecento si è distesa a macchia d’olio ovunque. Molti luoghi di consumo hanno imitato i centri commerciali: stazioni, aeroporti, cinema, musei, alberghi, ristoranti, stadi, librerie, parchi a tema ed infine internet. Nelle società contemporanee tutto sembra dunque essere preparato e messo in scena per l’occhio di una qualche videocamera, che lo registra e lo certifica attribuendogli una patente di vera realtà. Schiavi della visibilità, riteniamo di esistere e di avere un valore nella società soprattutto perché siamo connessi agli altri attraverso il web e ci sottoponiamo perciò senza problemi allo sguardo di occhi estranei che ci scrutano. Se si esiste soltanto (o comunque soprattutto) attraverso le immagini che si trasmettono di sé agli altri mediante gli schermi digitali, anziché con un rapporto fisico diretto, ci si trasforma in spettri, cioè in presenze impalpabili e confus”: queste le parole del prof. Francesco Prudente ideatore del festival.

L’evento si svolgerà l’1, 2 e 3 giugno presso il Castello ducale di Marigliano. Tante le attività poste in essere anche quest’anno: laboratorio di fisica, passeggiata peripatetica, osservazione astronomica, lezione di yoga, readingletterario e una mostra dedicata, presso il Palazzo Vivo/Buono, all’artista Vincenzo Vivo. Non mancherà, come da consuetudine, un momento musicale curato dal gruppo country-folk “Befolky”.

Tutte le attività saranno gratuite. Nel folto programma del Festival, che spazia dalla filosofia all’astronomia, ci saranno ospiti come Piergiorgio Odifreddi, la cui lectio magristalisaprirà la prima giornata. Previsti poi gli interventi con Giuseppe Ferraro, Maura Gancitano e Andrea Colamedici (del progetto Tlon), Davide Sisto, Antonio Camorrino e Leonardo Distaso. All’iniziativa hanno aderito le scuole di Marigliano di ogni ordine e grado.

“Marigliano è attrazione culturale del territorio ma anche fucina di grandi spunti di riflessione su questioni non solo attualissime ma che riguardano da vicino la vita di tutti noi. E’ per questo che siamo al fianco di associazioni come Oltremarigliano che continuano ad elevare la proposta formativa sul nostro territorio”: dichiara il sindaco Peppe Jossa.

“Risonanze Filosofiche sarà una tre giorni ricca di eventi che contribuiranno a coinvolgere l’intera comunità a cominciare dai più giovani ai quali offriamo la possibilità di essere protagonisti e di confrontarsi con ospiti di respiro nazionale. Per queste ragioni deciso di potenziare il nostro sostegno al kermesse attraverso le risorse della città metropolitana di Napoli con le quali abbiamo finanziato interamente il ciclo di eventi”: ha dichiarato l’assessore alla cultura Adolfo Stellato.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00