Minacciato l’ex comandante della Polizia Locale di Nola Luigi Maiello: “La legalità prevarrà”

di Redazione Zerottouno News

L’ex comandante della Polizia Municipale di Nola, Luigi Maiello, è stato minacciato di morte. Il comandante, ora in forze alla stazione di Pomigliano d’Arco, ha ricevuto lettere minatorie anonime in cui veniva minacciato di morte. Immediatamente è arrivata la solidarietà da parte del mondo della politica e della società civile, tutti schierati al fianco del comandante noto per le sue battaglie contro le illegalità e gli abusivismi diffusi in diversi comuni delicati dell’hinterland napoletano. A difendere Luigi Maiello è stato sin da subito il sindaco Gianluca Del Mastro che ha affermato: “So che la persona e il professionista non si lasceranno impaurire; so che il desiderio di giustizia e di legalità prevarranno sulla miseria e sulla inconsistenza dell’atto intimidatorio; sono convinto che la voglia di rendere Pomigliano una Città migliore sarà più forte di qualche parola infamante, scritta vigliaccamente su un pezzo di carta. Ce la faremo! Con Luigi Maiello“.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00