Napoli: fermata la sorella di Genny a’ carogna per aver borseggiato una donna

di Redazione Zerottouno News

E’ stata fermata dagli agenti della Polizia Municipale grazie all’intraprendenza di un’anziana signora la sorella di Gennaro de Tommaso, conosciuto ai più come “Genny a’ Carogna”, per aver rubato il portafogli della donna in un negozio di borse di via dell’Epomeo a Soccavo. Sono le 11 del mattino di martedì, la signora si accorge di non avere più il portafogli con sè, a quel punto però l’anziana non si perde d’animo e, uscita in strada per cercare aiuto, ferma un auto della Polizia Municipale descrivendo minuziosamente le sue borseggiatrici. Gli uomini in divisa si sono messi subito alla ricerca delle ladre e dopo un piccolo inseguimento riescono a bloccarle. Addosso alle due donne non è stato rinvenuto il bottino della rapina che probabilmente è stato consegnato ad un “palo” che aspettava fuori nei pressi dell’esercizio commerciale. Gli agenti della Polizia Municipale sono alla ricerca di prove visionando le immagini delle telecamere di sicurezza della zona mentre le due donne sono state denunciate ma restano libere, così come deciso dal magistrato di turno.

 

di Vincenzo Persico

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00