Napoli: rapina una ragazza ma perde il portafaglio, arrestato

di Redazione Zerottouno News

I Falchi della Squadra Mobile di Napoli, nel transitare in piazza Municipio, altezza università, hanno notato una ragazza in lacrime ed in evidente stato di agitazione, la quale ha raccontato che, poco prima, era stata avvicinata da un uomo il quale, le aveva strappato il cellulare dalle mani per poi darsi alla fuga.

Nei frangenti dell’episodio delittuoso il malfattore perdeva un portadocumenti, contenente tra l’altro alcune fototessere, che è stato recuperato dai poliziotti. Proprio grazie agli accertamenti esperiti sulle fotografie, i poliziotti sono riusciti ad identificare il presunto autore del reato che, poche ore dopo, è stato rintracciato nei Quartieri Spagnoli. Per tali motivi, un 20enne napoletano con precedenti di polizia è stato sottoposto a fermo di PG in quanto gravemente indiziato del reato di rapina aggravata e lesioni personali, provvedimento convalidato dall’Autorità Giudiziaria nella mattinata odierna.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00