Nola: al “Colorificio 58” la mostra di Roberto Iossa

di Redazione Zerottouno News

Nuova esposizione artistica nelle sale della Galleria “Colorificio 58”, il cui spazio espositivo diventa bottega di meraviglie con due diversi percorsi artistici: da un lato rotoli di parati sottratti allo scorrere del tempo in paziente attesa di entrare in scena o dispiegati a parete con sovrapposizioni di trame diverse, dall’altro ampolle di vetro destinate ad essenze d’altri tempi. Il curatore della mostra, Roberto Iossa schiera sui muri antiche geometrie di carta, rami fioriti e racconti annodati a fragili pagine verticali. La stanza dell’arte abbraccia le carte stampate e affonda nei giochi intricati dei ricami e nelle volute delle piccole foglie e dei petali distesi.

Si prosegue il viaggio accarezzando ampolle di vetro plasmate dall’obbligo di valorizzare e impreziosire il loro “piccolo” contenuto. Nelle boccette si legge la ricerca dell’attrattività delle forme e dei decori unita al desiderio di svelare e trasferire ad altro senso i vapori e le preziose essenze in esse nascoste. I piccoli contenitori di vetro rappresentano la rievocazione di quei balsami, unguenti, e olii pregiati che hanno accompagnato nel tempo rituali sacri e pratiche estetiche. Le ampolle accompagnano da sempre il desiderio umano della bellezza della comunicazione agli altri della propria essenza fisica.

La mostra resterà a disposizione del pubblico fino al 30 giugno. Gli orari di apertura previsti sono lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 19.30 alle 22.00 nella sede di via Anfiteatro Laterizio n. 58. Ingresso libero.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00