Nola: Comune e forze dell’ordine in soccorso di Marcella

di Nello Cassese

Ormai da giorni la questione di Marcella, la donna senzatetto che si ripara quotidianamente sotto al portico di una banca a Nola, è nota a tutti. Le associazioni di volontari la stanno aiutando in ogni modo; solo poche ore fa l’appello di Francesco Spera, portavoce del Forum Terzo Settore, affinchè le autorità ecclesiastiche e comunali intervenissero.

Stamattina, tra le 12 e le 13, vigili urbani e servizi sociali del Comune si sono recati da Marcella. La donna è stata portata alla Caritas e potrebbe trovare sistemazione, si pensa ad un istituto adatto a San Giuseppe, visto che a Nola purtroppo il dormitorio non può ospitare donne. I vigili urbani e la polizia stanno provvedendo a identificarla in maniera adeguata.

Comunicazioni ufficiali non ce ne sono ancora e tutti gli attori ufficiali stanno ancora lavorando sodo. Tuttavia non si sa ancora la sistemazione attuale della donna, che potrebbe aver trovato posto in un altro dormitorio, cosa che tutti ci auguriamo. Tuttavia potrebbe anche capitare che stanotte stessa la donna torni a dormire per strada, tutti conosciamo i problemi legati alla burocrazia e alle strutture sociali nel territorio riguardo casi di donne come questo.

Vogliamo quindi rivolgere anche noi un appello. Chiediamo a tutte le persone e le istituzioni coinvolte di comunicare al più presto i progressi della situazione, invitiamo a contattarci tutti coloro che sanno, o sapranno, notizie al riguaro. Confidiamo nel lavoro delle istituzioni e delle associazioni di volontari. Speriamo che questa volta il tutto non si risolva in una bolla di sapone e che, almeno questa volta, la volontà di aiutare e di risolvere una situazione non vengano schiacciate dalla forza opprimente della burocrazia.

di Nello Cassese

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00