“Nessun rinvio: la data del 22 giugno resta confermata” – così il  presidente della Fondazione  Festa dei Gigli Raffaele Soprano,  all’indomani  della  tromba d’aria che ha abbattuto il  giglio del Bettoliere. La decisione è stata presa dopo  una lunga riunione convocata subito dopo l’incidente. “Si è tenuto conto delle condizioni climatiche incerte e delle previsioni meteo. Domenica il tempo volgerà al  bello – ha continuato Soprano – e non si ravvisano motivi per rimandare un evento la cui macchina organizzativa si è già messa in moto così come la promozione della kermesse in ambito nazionale edinternazionale. Valutato  attentamente  anche  il  fattore  sicurezza  che – ha  proseguito Soprano – resta  la  priorità.  Il  Giglio  del  Bettoliere  sarà  ricostruito  e  tutte le macchine  da  festa  saranno  messe  in  sicurezza  per  preservare  la  pubblica incolumità”.

 

(Comunicato Stampa)

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00