Nola: tenta il suicidio in azienda, salvato dalla Polizia

di Redazione Zerottouno News

Con i treni ci lavoro e con i treni la farò finita“. E’ stato questo il messaggio che ha fatto scattare l’allarme la scorsa sera, intorno alle 23.30, a Nola, presso lo stabilimento ALSTOM della zona Boscofangone. Un uomo di 40 anni aveva deciso di togliersi la vita e aveva inviato questo messaggio ad un amico intimo ed alla moglie. I due subito contattano la Polizia che, tramite la Sala Operativa, rintracciano l’uomo e lo impegnano al telefono. Nel frattempo gli agenti del Commissariato di Nola si mettono alla guida e lo cercano. Dopo un po’ lo trovano nel parcheggio della sua azienda, nella sua auto in lacrime al telefono ancora con la Sala Operativa. L’uomo voleva farla finita perchè non riusciva più a sopportare lo stress familiare e i dissapori con la moglie con la quale accudiscono anche un figlio con disabilità. Gli agenti sul posto si sono avvicinati e lo hanno rassicurato, contribuendo a farlo desistere dai suoi istinti suicidi. Dopo poco sono arrivati anche i suoi affetti più cari e l’uomo ha definitivamente abbandonato la sua scellerata scelta. Dopo essersi calmato, ha ritrovato il sostegno della moglie: i due ora cominceranno una terapia di coppia, con la promessa di incontrare nuovamente i loro agenti eroi fuori dal servizio per due chiacchiere in amicizia e qualche consiglio. Tutto è bene quel che finisce bene, l’intervento tempestivo delle forze dell’ordine ha questa volta letteralmente salvato una vita.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00