Il nuovo progetto del ministro dell’istruzione: scuole aperte anche d’estate

di Marco Sigillo

Napoli, Roma, Palermo e Milano sono le città in cui il ministro dell’istruzione Stefania Giannini vorrebbe realizzare un progetto di educazione scolastica che contrasti il degrado, purtroppo spesso presente in queste grandi realtà metropolitane. Il progetto del ministero dell’istruzione si intitola “La scuola al centro” e prevede lo stanziamento di risorse pari a 10 milioni di euro per tenere le istituzioni scolastiche aperte durante i mesi estivi, durante i quali restano tradizionalmente chiusi per le vacanze, anche in orario pomeridiano. Attualmente ognuna delle scuole coinvolte avrà a disposizione 15.000€ con i quali finanziare progetti orientati a contrastare la situazione di degrado e disagio che spesso i meno fortunati nelle nostre città sono costretti a vivere nei mesi estivi, un’alternativa fatta di cultura ed educazione. Il progetto e il suo finanziamento sono solo un passo iniziale di quanto proposto dal governo, che annuncia che a settembre implementerà il finanziamento per il prossimo anno, portando il numero delle scuole coinvolte dalle 700 attuali a 5000 in modo da riuscire a coprire l’intero territorio nazionale. Come si legge nel comunicato del ministero, i progetti dovranno riguardare uno o più dei seguenti ambiti tematici: autoimprenditorialità, avvicinamento alla musica, attività sportive pomeridiane, laboratori artistico-espressivi, promozione dell’inserimento del cinema e del teatro a scuola, diffusione della lettura, attività per la conoscenza del territorio di appartenenza e di incentivazione alla cittadinanza attiva.

 

di Marco Sigillo

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00