PoliticaIl nuovo partito di Di Maio trova nuovi alleati: lo storico PSDI

Redazione Zerottouno News Redazione Zerottouno News14 Agosto 20221 min

Luigi Di Maio si è staccato dal M5S e correrà con una sua formazione elettorale alla prossima tornata. Nonostante i primi problemi legali (un ex consigliere regionale del Lazio ha denunciato l’esistenza di un partito con lo stesso nome già da quasi 30 anni, ndr) il nuovo “Impegno Civico di Luigi Di Maio e Bruno Tabacci trova nuovi alleati. Ad aderire alla coalizione, infatti, è lo storico PSDI (Partito Socialista Democratico Italiano). Secondo quanto riferito dal giornalista Enrico Mentana, infatti, i leader Di Maio, Tabacci e Calì avrebbero trovato un accordo per far confluire anche il PSDI nella lista Impegno Civico. Alla base dell’accordo, “che richiama alla mente i grandi progressi economico-sociali della migliore tradizione liberaldemocratica e socialdemocratica italiana”, ci sono convergenze diritti civili, sviluppo sostenibili, impegno contro i cambiamenti climatici e giustizia sociale.

Redazione Zerottouno News

Redazione Zerottouno News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *