Sciopero dipendenti Auchan. La solidarietà di Coppola: “Il lavoro al centro del dibattito politico”

di Redazione Zerottouno News

“Esprimo ai dipendenti dell’Auchan, che oggi hanno scioperato per la difesa del loro posto di lavoro, la mia totale solidarietà. La crisi dell’Auchan mette in difficoltà l’economia di interi territori: penso al nolano, dove nella struttura del Vulcano Buono gli esuberi sono circa 50, ma anche all’intera provincia di Napoli. Per questo è necessario che le istituzioni si facciano carico della problematica e considerino la tutela del lavoro una priorità”. Così Raffaele Coppola, sindaco di Liveri e candidato al consiglio regionale nella lista di Forza Italia, interviene nella vicenda degli esuberi dei dipendenti dell’Auchan.

Questa mattina in tanti hanno scioperato, organizzando anche dei presidi all’esterno dei centri commerciali di Nola, Giugliano, Napoli – via Argine e Pompei, per protestare contro i licenziamenti annunciati dall’azienda. Soltanto a Nola sono previsti quasi 50 esuberi. Continua Coppola: “Bisogna dedicare la massima attenzione a questa problematica e ragionare tutti insieme per individuare le strade possibili per uscire dalla crisi”

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00