Sindaco e società d’accordo: “Intitolare lo stadio a Maradona”

di Redazione Zerottouno News

Un pomeriggio tristemente storico. Il mondo prende un pugno in pieno volto: Diego è morto, Maradona non c’è più. Il Napoli e Napoli, in particolare, non si riprendono e non potranno farlo facilmente. Lo stadio San Paolo, vuoto, è stato illuminato, il profilo social ha visto il logo azzurro diventare nero, i tifosi si sono riversati con fiaccole e striscioni alle porte dello stadio, la casa del Napoli che ora potrebbe portare proprio il nome di Diego. Un coro comune, sia De Laurentiis che De Magistris per ora sono d’accordo nell’intitolare lo stadio a San Paolo. Non resta che aspettare, ora però spazio purtroppo al dolore.

Altri articoli

Lascia commento

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.

Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.

-
00:00
00:00
Update Required Flash plugin
-
00:00
00:00