HomeTag081news.it - astra zeneca tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/04/caos-vaccini-napoli.jpg

Tempi triplicati, attese interminabili, code lunghe, nessun distanziamento. L’ultima sessione di somministrazione dei vaccini all’hub della Mostra d’Oltremare di Napoli è stata un vero caos. A testimoniarlo un servizio de l’ANSA che ha ricevuto anche il contributo diretto del direttore sanitario Ciro Verdoliva e del coordinatore dei medici vaccinatori Gennaro Napoletano. “E’ vero, siamo in forte ritardo, ma stiamo verificando una forte ritorsione dei pazienti verso il vaccino Astra Zeneca, stiamo facendo del nostro meglio...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/04/vaccino-coronavirus.jpg

“Pur riconoscendo i casi eccezionali di trombosi come effetti indesiderati molto rari dell’immunizzante anglo-svedese, l’Agenzia europea non ritiene di sconsigliare le somministrazioni per genere o fasce d’età, demandando la decisione ai singoli Stati in base alle loro esigenze“. Con queste parole l’EMA ha quindi confermato che il vaccino di Astra Zenaca è ancora sicuro, i benefici superano di gran lunga i rischi i casi di trombosi potrebbero essere degli eventi molto rari (in Gran Bretagna...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/03/astra-zeneca-vaccino.jpg

Il Gruppo dei NAS dei carabinieri nel weekend ha trovato 29 milioni di dosi di vaccino di Astra Zeneca in un magazzino di Anagni, nel Lazio. La notizia è stata riportata inizialmente da La Stampa che, inizialmente, ha riferito che i lotti immagazzinati fossero indirizzati alla Gran Bretagna. Le dosi erano immagazzinate in una sede dell’azienda americana che si occupa dell’infialamento del vaccino. Le dosi, secondo le prime indiscrezioni, sarebbero state prodotte nella fabbrica dell’azienda...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/03/draghi-orlando-franco.jpg

L’età deve essere il criterio prioritario per le vaccinazioni. Il premier Draghi è stato molto chiaro. Un messaggio molto conciseo a tutte le Regioni, specialmente quelle che hanno vaccinato categorie apparentemente poco esposte al rischio contagio. Nelle ultime settimane, infatti, le Regioni italiane hanno portato avanti i programmi vaccinali spesso in modo molto differente tra loro. Draghi ha voluto ricordare che in caso di pandemia il Governo ha competenze in ambito sanitario. Un richiamo all’ordine...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/03/WhatsApp-Image-2021-03-16-at-13.33.28.jpeg

“Fate presto!“. All’indomani del terribile terremoto dell’Irpinia dell’80, il Mattino uscì in prima pagina con un iconico titolo che sottolineava come, dopo a giorni dalla tragedia, i soccorsi tardassero ad arrivare. Oggi, a distanza di oltre un anno dall’inizio dell’emergenza mondiale per coronavirus, ci troviamo a vivere ancora una situazione analoga, se non più grave. Oggi come 40 anni fa: fate presto! Fate presto perchè la gente continua a morire, fate presto perchè le attività...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/03/astra-zeneca-lab.jpg

“I casi di decesso verificatisi dopo la somministrazione del vaccino AstraZeneca hanno un legame solo temporale. Nessuna causalità è stata dimostrata tra i due eventi. L’allarme legato alla sicurezza del vaccino AstraZeneca non è giustificato“. Lo chiarisce l‘Agenzia Italiana del Farmaco in un recente comunicato stampa a seguito della campagna mediatica creatasi contro i vaccini. “AIFA sottolinea che le attività di farmacovigilanza proseguono sia a livello nazionale che europeo in collaborazione con EMA, monitorando con...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/02/1613592646_vaccino_astrazeneca_fiala_afp_1-0-1366235712_1-0-1396236756_1_.jpg

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) e l’Agenzia Europea del Farmaco (EMA), le due maggiori istituzioni sanitarie per l’approvazione dei vaccini, hanno diramato una nota in cui spiegano la loro posizione riguardo i recenti casi di malore e morte dopo la somministrazione di alcuni vaccini di AstraZeneca. “L’Agenzia Europea dei Medicinali è venuta a conoscenza del fatto che l’Autorità sanitaria danese ha sospeso la sua campagna di vaccinazione con il vaccino COVID-19 AstraZeneca – si legge...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/02/202243906-24a33d84-7725-45cd-b722-becb6bf2ecdd.jpg

Il Ministero della Salute italiano, con una circolare, ha innalzato da 55 a 65 anni l’età di chi potrà ricevere il vaccino anti-Covid di AstraZeneca. La decisione, riferita da ANSA, è stata presa dopo il parere della Commissione dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) e in seguito a nuove evidenze scientifiche che riportano stime di efficacia del vaccino superiori a quelle precedentemente riportate. In seguito a queste valutazioni sono state quindi aggiornate le “Raccomandazioni ad interim...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/01/20210106_0580.jpg

L’EMA ha raccomandato di concedere un’autorizzazione all’immissione in commercio condizionale per il vaccino COVID-19 AstraZeneca per prevenire la malattia da COVID-19 nelle persone a partire dai 18 anni di età. Questo è il terzo vaccino COVID-19 che l’EMA ha raccomandato per l’autorizzazione in Europa ed è realizzato in associazione da Oxford ed un’azienda di Pomezia. Il comitato per i medicinali umani (CHMP) dell’EMA ha valutato a fondo i dati sulla qualità, la sicurezza e l’efficacia...