HomeTag081news.it - bassa irpinia tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/03/calcio-pixabay.jpg

Ancora calcio giocato nel Nolano-Baianese e nella Basso Vesuviano, nonostante maggio sia agli sgoccioli. In Prima Categoria lo Sparta San Gennaro cede al S. Agnello per 1-0 nella finale playoff del girone C. Nel girone D è successo per il Marzano, il punteggio di 2-1 contro il Rocca San Felice vale la Promozione. Nel girone E invece, lo spareggio retrocessione tra SC Victoria Marra e Sporting Domicella vede la sconfitta dei biancoverdi per 3-2: il Domicella...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2018/01/PicsArt_11-06-07.58.33.jpg

Weekend elettorale che non ferma il calcio dell’agro nolano-baianese e basso vesuviano, andiamo a vedere i risultati nel nostro bollettino. Nel Girone H di Serie D sconfitte per Pomigliano, 0-1 contro il Potenza, e Sarnese, 1-2 contro Altamura; ora la classifica si fa pericolosa, la zona playout incombe su entrambe le squadre. In Eccellenza, Girone A, pareggio per 1-1 della Mariglianese contro la Maddalonese. Nel girone B, gioia per il Nola che vince 4-2 in casa...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2016/06/Elezioni-Comunali-2013-586x406.jpg

Mentre le maggiori città d’Italia dovranno decidere la sorte della propria guida politica al ballottaggio, molti comuni in provincia hanno già scelto il proprio sindaco al primo turno. In particolare, stiamo parlando dei risultati delle amministrative dei comuni di Camposano, Avella, Sperone e Pago del Vallo di Lauro. A Camposano l’ex deputato Franco Barbato riesce a farsi eleggere già al primo turno. La sua lista civica “Risorge Camposano” vince con 1901 voti (50,69%), contro i...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2016/01/tre.jpg

È stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale la Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 16 novembre 2015 contenente le «Disposizioni per l’aggiornamento della pianificazione di emergenza per il rischio vulcanico del Vesuvio per le aree soggette a ricaduta di materiale piroclastico», ovvero per la zona gialla. Sono 63 i Comuni delle province di Napoli e Salerno e tre quartieri del capoluogo campano che fanno parte della nuova zona gialla, quella circostante la zona rossa,...