HomeTag081news.it - insulti tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/01/tik-tok.jpg

Un video su Tik Tok per insultare i Carabinieri prima di “firmare” in caserma. Non è servito l’esempio del 28enne di Casalnuovo denunciato lo scorso novembre. Un 38enne di Sant’Anastasia ha attivato la fotocamera dello smartphone e avviato il suo video con tanto di musica neo-melodica di sottofondo. Prima di interrompere la ripresa ha rivolto un “dito medio” all’istituzione ed è entrato in caserma per rispettare l’obbligo di presentazione alla pg a cui è sottoposto....

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/03/guardalinee-annalisa-moccia-insulti.jpg

“Pregherei la regia di inquadrare l’assistente donna, che è una cosa inguardabile“: con queste parole il giornalista Sergio Vessicchio aveva cominciato la sua telecronaca della partita tra Agropoli e Sant’Agnello, in Eccellenza campana. “È uno schifo vedere le donne che vengono a fare gli arbitri in un campionato dove le società spendono centinaia di migliaia di euro. Ed è una barzelletta della Federazione una cosa del genere. Una cosa impresentabile per un campo di calcio“....

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2018/10/stalking-1-625x350-1518175451.jpg

Non aveva accettato di essere stato lasciato dalla fidanzata, voleva riconquistarla ad ogni costo. Per la ragazza, invece, una serie infinita di problemi, per la mamma addirittura una ferita per lancio di oggetto contundente. E’ la storia di un’amore, un pazzo amore, tra due ragazzi a Napoli, conclusosi con l’arresto di un 16enne del Rione Sanità. I ragazzi si erano conosciuti nell’estate del 2016 scambiandosi messaggi su un social network, la prima volta si erano...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2018/04/polizia_napoli_youtube_thumb660x453.jpg

E’ subito diventato virale il video che sta girando sui social di due agenti di polizia che, probabilmente al termine di un inseguimento a seguito di una richiesta di Alt non rispettata, prendono a schiaffi e offendono un ragazzo. Il tutto è successo a Napoli, in via Santa Brigida, e nelle immagini riprese con un cellulare si distinguono chiaramente i due poliziotti del reparto motociclisti che, scesi dai loro mezzi, cominciano ad insultare e schiaffeggiare...