HomeTag081news.it - iva tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/06/assorbenti-donna-1280x720.jpg

Stop all’Iva sugli assorbenti. E’ l’iniziativa di una farmacia di Napoli, in zona Vomero, che attraverso una particolare scontistica è riuscita ad eliminare l’IVA sugli assorbenti. “In Italia l’IVA esiste dallo 0% al 22% e su alcuni prodotti considerati necessari viene applicata un’ iva calmierata del 4% come per esempio frutta, verdura , lamette da barba, alimenti deteriorabili, mentre sugli assorbenti femminili viene applicata una iva al 22% come se fosse un bene di lusso...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/04/sanitary-napkins-2688294_960_720.png

Firenze è il primo capoluogo di provincia italiano ad eliminare l’IVA sugli assorbenti. A comunicarlo è Laura Sparavigna, Presidente IX commissione “Istruzione, Formazione e Lavoro” del Comune di Firenze: “Dopo quasi 2 anni dalla votazione all’unanimità, sia in commissione che consiglio comunale, la mozione da me presentata diventa realtà. Nelle farmacie comunali i prodotti igienico sanitari femminili saranno venduti senza IVA“. La consigliera ha poi continuato, trionfante, il suo comunicato: “Il ciclo non è un...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/10/vespa-kkWD-U314020540839028bG-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443.jpg

Mercoledì il Consiglio dei Ministri, dopo una riunione durata tutta la notte, ha approvato la manovra finanziaria. La legge di bilancio 2020 contiene alcune delle misure irrinunciabili per i partiti di maggioranza. Il governo ha mantenuto Quota 100 come voleva il Movimento 5 Stelle, evitato l’aumento dell’IVA e abbassato il cuneo fiscale ai lavoratori. Per i dettagli della manovra c’è il nostro articolo dedicato. È una manovra frutto di numerosi compromessi che lascia comunque alcuni...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/10/download-1.jpeg

Dopo una riunione fiume durata fino alle cinque del mattino di mercoledì 15 ottobre, il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera “salvo intese” alla legge di Bilancio 2020 che porta con sé tante novità e, soprattutto, la tanto attesa sterilizzazione delle clausole di salvaguardia Iva. All’uscita dal vertice durato quasi 6 ore, il premier Giuseppe Conte ha espresso tutta la sua soddisfazione: “La manovra è espansiva, dobbiamo ritenerci soddisfatti, pure in un quadro...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/09/conte_gualtieri_1_lapresse1280.jpg

Il governo è alle prese con il difficile tentativo di far quadrare i conti in vista della prossima manovra economica. Obiettivo numero uno evitare l’aumento dell’IVA a partire dal prossimo anno. È essenziale trovare risorse tra i 31 e i 33 miliardi di euro. 4 di questi miliardi arrivano dal calo degli interessi sul debito pubblico, altri 2-3 sono frutto del risparmio rispetto alla spesa prevista per reddito di cittadinanza e quota 100. Il ministro...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/09/iva.jpg

La tensione politica di questi giorni ed il ribaltone nel Governo causato dalla rottura tra Lega e Movimento 5 Stelle nel mese di Agosto non dovranno distogliere chi si appresta a guidare il Paese da un peso di 23 miliardi che incombe sugli italiani. È il peso delle clausole di salvaguardia Iva che, se non bloccate, porteranno dal 1° Gennaio 2020 all’aumento delle aliquote del 22% e del 10% rispettivamente al 25% e al 13% comportando...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2018/02/manzi_andrea2-1.jpg

Congelare l’aumento dell’Iva ed accrescere le tutele per i lavoratori autonomi. Queste le misure economiche più urgenti da proporre nell’immediato secondo Andrea Manzi, candidato alla Camera dei deputati per la coalizione di centrosinistra nel Collegio di Nola. “La condizione dei professionisti, dei freelance, degli artigiani, dei commercianti è un tema a me particolarmente caro e che intendo affrontare sin da subito. Bisogna interrompere il circolo vizioso che ostacola la ripresa economica anche attraverso provvedimenti di...