HomeTag081news.it - madre tutti i tag | Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/05/portici-spettinati-1280x720.jpg

“So fare una sola cosa, ovvero tagliare i capelli, e allora ho pensato che era giusto questa volta farlo per una buona causa“. Emozionato, fiero, soddisfatto: Luigi Cordato si apre e racconta quello che ha pensato appena ha scoperto, assieme alla moglie Raffaella, la grave situazione sanitaria in cui versava una donna della loro città, Portici. Nunzia, una mamma di 4 figli che, malata di tumore, deve sottoporsi ad una delicatissima operazione da migliaia di...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/07/ambulanza1.jpg

Tragedia a Torre del Greco, in provincia di Napoli. Una donna di 56 anni, operatrice scolastica dell’istituto comprensivo Don Bosco – D’Assisi, è stata uccisa da suo figlio, un 33enne che secondo alcune indiscrezione pare soffra di problemi mentali. Secondo le ultime ricostruzioni, il figlio l’avrebbe colpita violentemente con pugni e con un cacciavite fino ad ucciderla. La donna è morta durante il trasporto d’urgenza in ospedale. Secondo quanto riferito da Fanpage, l’aggressione sarebbe avvenuta nell’abitazione...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2016/03/news_img1_73265_pistola.jpg

Nella giornata dell’11 giugno, a Boscoreale, i Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Torre Annunziata nei confronti di Anna Basco, ritenuta responsabile, in concorso con il figlio minore – già detenuto per gli stessi fatti – dell’omicidio del 30enne Antonio Rivieccio, avvenuto l’11 marzo 2020 proprio a Boscoreale all’interno del complesso edilizio popolare denominato “Piano Napoli”. Le indagini, coordinate da...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/05/382336100_highres.jpg

E’ di questi giorni la conferma dell’ orientamento sposato dalla Corte di Cassazione in merito al riconoscimento di una bimba da parte di una coppia di donne omosessuali. Cerchiamo di capirci di più. La vicenda – come raccontata da Studio Cataldi – trae origine dalla pronuncia della Corte di Cassazione circa il rifiuto opposto dall’Ufficiale di stato civile alla richiesta presentata da una coppia di donne omosessuali di dichiarare congiuntamente il riconoscimento della bambina. Quest’ultima...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/02/Screenshot_20200212_112017.jpg

Notizie da ogni parte del mondo, tutti i giorni. Eccone 4 per voi: La tempesta Ciara ha provocato le prime 7 vittime in Europa, ora si sta spostando verso la Polonia Un 14enne è stato condannato in Austria per aver ucciso la madre, lo aveva punito per essere stato al pc tutta la notte Secondo l’OMS, un vaccino per il coronavirus cinese sarà pronto entro 18 mesi Bernie Sanders vince le primarie del Partito Democratico...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2015/10/coltello_generica_1_1-1-2-2.jpg

Violenta aggressione ai danni dei carabinieri a Casoria. I militari sono stati allertati dalla centrale operativa: una chiamata concitata chiedeva l’intervento dei carabinieri in una palazzina di Via Diaz. Si sentiva strillare, un uomo e una donna litigavano da diversi minuti. Quando i militari della sezione radiomobile di Casoria sono arrivati davanti al portone d’ingresso dello stabile una 72enne visibilmente scossa li ha fermati. Era tutto sistemato, diceva, il loro intervento non era più necessario....

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/01/polizia-notte-poliziotti-2.jpg

Stava progettando di scappare definitivamente dall’Italia e darsi alla latitanza ma ha trovato dinanzi a sé gli uomini del Commissariato di Polizia di Nola. È successo nella serata del 9 dicembre appena scorso, I.G., un 30enne pregiudicato ed ex detenuto è stato arrestato nella casa della madre a Brusciano dopo un meticoloso lavoro degli agenti nolani. L’uomo doveva scontare svariati anni di carcere per diversi reati ma voleva darsi alla macchia. Gli agenti, sulle sue...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/01/police-3394767_960_720.jpg

I carabinieri della Compagnia di Nola hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un 28enne della città bruniana, già noto alle forze dell’ordine. I militari sono intervenuti in via Boscofangone dopo una richiesta di aiuto pervenuta al 112. Lì, nella casa della madre 48enne, hanno scoperto che la donna era stata fisicamente aggredita dal figlio che immediatamente prima aveva danneggiato i mobili di casa e l’auto della madre. La signora è stata portata all’ospedale di Nola,...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2015/10/793226-coltello2.jpg

Aveva impugnato un coltello e aveva minacciato la madre, il tutto per 20 euro. È successo a Giugliano in Campania, dove un 42enne è finito in manette dopo una lite in famiglia. I Carabinieri della sezione Radiomobile di Giugliano in Campania lo hanno arrestato per estorsione in famiglia e per oltraggio a pubblico ufficiale. L’uomo era già noto alle forze dell’ordine. Il 42enne, all’interno della sua abitazione in via San Vito, aveva minacciato la madre 73enne...