HomeTag081news.it - napoli nord tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2018/06/carabinieri-1.jpg

Nell’ambito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, è stata data esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP presso il Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di 3 appartenenti all’Arma dei Carabinieri, 2 sottufficiali e 1 appuntato, per i reati di falso ideologico, calunnia, detenzione e porto illegali di armi clandestine. Le articolate attività di indagini hanno consentito di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico dei destinatari...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2014/04/arresto-carabinieri.jpg

Blitz all’alba nell’area Nord di Napoli, a Marano sono scattate le manette per alcuni componenti del clan Amato-Pagano. La misura cautelare è stata adottata nei confronti di personalità criminali indiziate di avere organizzato ed eseguito l’omicidio di Andrea Castello ed il tentato omicidio di Castrese Ruggiero nel marzo del 2014. Per due indagati, inoltre, è contestato anche l’omicidio di lupara bianca ai danni di Antonio Ruggiero. Gli arresti sono riconducibili alla faida interna nel clan...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2016/10/ctp-4.jpg

Ancora una giornata di paralisi quella di lunedì per il trasporto pubblico locale a Napoli, continua infatti la situazione critica di una delle maggiori aziende del settore, la Ctp, i cui dipendenti restano senza stipendio e in presidio continuo. Ad essere interessata è stata la zona di Napoli nord che racchiude i comuni da Pozzuoli a Qualiano e da Caivano a Casoria, dove nessun autobus ha effettuato servizio. In questo panorama così complicato non mancano...

Giuseppe Esposito e suo figlio Filippo, entrambi incensurati, sono stati ammazzati nella giornata di ieri all’interno della loro officina con una dinamica che riconduce senza alcun dubbio alla pista camorristica. La loro colpa sarebbe quella di essere i familiari di Emanuele Esposito, figlio di Giuseppe e fratello di Filippo, il quale aveva intrapreso una storia con la figlia di Pietro Esposito, boss del rione Sanità ucciso lo scorso Novembre. L’episodio delinea quello che è uno...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2016/04/C_2_fotogallery_3000794_0_image.jpg

E’ stato un vero e proprio messaggio intimidatorio e di sfida quello che alcuni individui hanno voluto mandare ai Carabinieri della stazione Secondigliano, zona a Nord di Napoli nuovamente protagonista negli ultimi tempi di una sanguinosa faida per il controllo delle piazze di spaccio. Nella notte infatti una banda armata, con ogni probabilità composta da giovani, ha crivellato l’edificio degli uomini dell’Arma di una ventina di colpi che, secondo le prime rilevazioni, sarebbero stati sparati...

Sono stati arrestati i cinque uomini che nella giornata di giovedì si sono resi protagonisti di una violenta aggressione nei confronti di un controllore ANM alla stazione Municipio della Linea 1 della metropolitana di Napoli. Tutto è iniziato quando uno dei cinque, dopo aver attraversato un tornello senza biglietto, è stato avvicinato dall’addetto al controllo che in funzione dei suoi compiti ha tentato di fermare il trasgressore; questo non ha fatto altro che scatenare la...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2014/04/arresto-carabinieri.jpg

Duro colpo inferto dallo Stato al malaffare partenopeo; è stata infatti una mattinata di lavoro intenso per le forze dell’ordine nel capoluogo campano. Alle prime luci del giorno i Carabinieri del Nucleo investigativo di Napoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Napoli per i reati di associazione di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, sigarette e carburante di contrabbando, arrestando 18 persone ritenute affiliate al clan camorristico “Lo Russo,...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2016/01/AGGUATO-SCIENTIFICA-polizia-bossoli-660x375.jpg

Ennesimo episodio di violenza dopo l’omicidio di Maikol Russo avvenuto il 31 Dicembre scorso a Forcella. Si torna infatti a sparare a Napoli e l’agguato ha tutti i contorni per essere di stampo camorristico. Esattamente a Melito, nella provincia partenopea, è stato ucciso il 24enne Luigi Di Rupo, già noto alle forze dell’ordine per detenzione di armi, la cui identità è stata svelata solo qualche ora dopo l’omicidio dato che il giovane non aveva con...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2015/12/260px-MuniNaples_06.gif

Questione spinosa quella che sta interessando in queste ore la Municipalità 6 di Napoli ,la quale comprende i quartieri di Ponticelli, Barra e San Giovanni a Teduccio. La matassa da sbrogliare riguarda lo spostamento della costruzione di un grande impianto di compostaggio dei rifiuti dalla zona di Scampia alla suddetta area. Proseguiamo con ordine: nei mesi precedenti il Comune aveva deliberato che la nascita del sito era prevista nella zona nord della città, ma con...