HomeTag081news.it - nisida tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2022/08/lido-abusivo-napoli.jpg

I militari della dipendente Stazione Navale di Napoli, congiuntamente al personale della Capitaneria di porto – Guardia Costiera di Napoli – Nucleo PG, nel corso di un servizio di polizia demaniale finalizzato al controllo del territorio e al contrasto dell’occupazione abusiva del demanio marittimo, sono intervenuti in un’area di 3.000 mq, interdetta alla balneazione, sulla quale è stato allestito abusivamente uno stabilimento balneare con varie attrezzature, in località Coroglio (Nisida – NA). L’operazione posta in...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/11/foja_diegosarmandomaradona-jr_nisida.jpg

Lunedì 22 novembre, i FOJA si sono recati a Nisida per portare a conclusione l’iniziativa annunciata lo scorso 22 giugno in occasione dell’uscita della versione in napoletano de “La Mano de Dios”, brano di Alejandro Romero portata al successo mondiale da Rodrigo e tradotta per l’occasione dai Foja. Lo scopo era quello di dare un contributo concreto alle attività dei giovani in difficoltà attraverso il sentimento di rivalsa sociale che ha accompagnato la figura di Diego Armando Maradona,...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/03/88150129_610216086193185_2998304501695250432_n-696x522-1.jpg

Si sono svegliati come ogni mattina di buon orario per andare ad aprire la loro attività in Via Duomo a Napoli, questa volta però i giovani Anna e Andrea hanno trovato la saracinesca divelta e il loro locale sottosopra. Una rapina che ha portato con sè tanta insensata distruzione, eppure lì, tra giocattoli e libri, c’è ben altro. C’è un sogno ferito, un progetto ostacolato, c’è il sudore di due giovani di 27 e 32...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/06/carcere-nisida.jpg

Erano fuggiti martedì 4 giugno dal carcere minorile napoletano di Nisida, generando non poche polemiche sui sistemi di sicurezza. Oggi però la loro fuga è finita: i carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli e del Reparto Anticrimine di Napoli hanno arrestato i due giovani evasi 48 ore fa. Le indagini, avviate subito dopo la loro fuga e coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli, hanno permesso di localizzarli a Scafati. Sono stati bloccati nei pressi...