HomeTag

proiettili - Zerottounonews.it

Nola: spari contro la serranda di un supermercato

Paura nelle scorse in via Polvica a Nola. Due spari e poi la fuga in moto, i proiettili hanno raggiunto la serranda di un supermercato in quella zona. Secondo quanto riportato dal Roma, i proiettili sarebbero calibro 12 e l’arma un fucile da caccia usato per la caccia ai cinghiali. Gli uomini del Commissariato di Nola indagano sull’accaduto, il titolare pare non avesse ricevuto minacce in precedenza, resta plausibile tuttavia la pista dell’intimidazione.

Proiettili contro treno all’altezza di Sant’Anastasia, nessun ferito

Nella serata del 13 marzo, verso le 20:30, un treno nei pressi della Stazione di Sant’Anastasia è stato colpito da almeno due proiettili. “Non sappiamo bene se i proiettili sono stati sparati da una pistola di piccolo calibro o da altra arma, solo una fortunata coincidenza ha fatto sì che nessuno si sia fatto male, però a farne le spese sono stati solo i vetri di due finestrini“, denuncia il sindacato OR.S.A. ll giorno 23...

Napoli: stese alla Pignasecca

Due stese a nemmeno 48 ore di distanza. E’ questo il bilancio di una due giorni di spari che ha visto protagonista la centralissima zona della Pignasecca a Napoli. Nella notte di sabato, infatti, diversi proiettili sono stati esplosi nel quartiere e uno di questi si è andato a conficcare nell’abitazione di un commerciante attivo nella lotta contro il racket. L’uomo ha però raccontato di non aver ricevuto minacce di recente. La seconda stesa si...

Napoli: ennesima “stesa” al Rione Sanità

Notte molto movimentata nel quartiere Sanità a Napoli, dove decine di proiettili sono stati esplosi contro le auto in sosta nella stessa piazza dove fu ucciso Genny Cesarano, il ragazzo napoletano vittima innocente di un raid di camorra. Un’ennesima “stesa” quindi che va ad aggiungersi alle tante altre che si stanno verificando in città negli ultimi mesi. A denunciare l’episodio è stato il presidente della municipalità Ivo Poggiani che su Facebook parla di nottata di...

San Giorgio a Cremano: proiettili e lettera minatoria a Danilo Cascone di M5S

Vergognose, paurose, taglienti ancor più delle parole. Sono tante e sono scritte in stampatello, sono le minacce rivolte a Danilo Cascone, consigliere di opposizione tra le fila del Movimento 5 Stelle nel Comune di San Giorgio a Cremano. Una lettera sgrammaticata inviata all’abitazione di Cascone assieme a due proiettili, un segnale chiaro contro lui e la sua famiglia per il lavoro svolto dal consigliere M5S nel panorama politico locale. Tanto lo sgomento dopo la diffusione...

Poppella sforna i “proiettili Babà”, la pasticceria risponde ai proiettili con i dolci

Non si è fatta attendere la risposta di Ciro Poppella, proprietario della storica pasticceria della Sanità famosa per i “fiocchi di neve”, vittima pochi giorni fa di un raid intimidatorio con alcuni proiettili esplosi contro le vetrine del locale. E’ proprio dai proiettili che nasce la nuova idea di Ciro Poppella, che in un post su Facebook scrive : “Alla violenza rispondiamo con la dolcezza, con il “Proiettile Babà”, ringraziando tutti, dagli abitanti del nobile...

a2it.it

081News.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Nola al n.2/14.
Eventuali segnalazioni possono essere inviate a redazione@081news.it o sui social ai contatti con nome Zerottouno News.
La testata è edita e diretta da Aniello “Nello” Cassese, sede legale in Liveri (NA) – via Nazionale n.71, sede operativa in Nola (NA) – via Giordano Bruno n.40.