HomeTag081news.it - roghi tutti i tag - Zerottounonews.it

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/07/san-paolo-belsito.jpg

A San Paolo Bel Sito, cittadini volontari daranno il via alla campagna di sensibilizzazione per la tutela del territorio con l’iniziativa “Oggi pulisco io”, concentrata sulla via Madonna del Porto, oggetto di sversamenti, roghi di rifiuti, ingresso dell’area del Parco Archeologico, oggi chiusa al pubblico, con la sede del Museo (La Vigna) mai terminata. L’iniziativa è promossa dal costituendo Comitato Civico “Beni Culturali e Ambiente nel Bel Sito”, coordinato da Anna Maria Napolitano in qualità di...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2021/07/IMG_20210721_140831.jpg

Contrasto alle attività criminali nell’ambito della Terra dei Fuochi, continua l’impegno congiunto dell’Esercito e delle polizie municipali. Nell’ambito delle attività di repressione e prevenzione dell’abbandono illecito di rifiuti provenienti da utenze domestiche, industriali e agricole, mirate anche alle discariche abusive il Raggruppamento “Campania” dell’Esercito Italiano su base Reggimento Cavalleggeri “Guide” (19°), secondo le direttive stabilite dall’Incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi nella regione Campania nell’ambito della “Terra dei Fuochi”, ha svolto un’operazione di...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/08/not-terzigno-roghi-scaled.jpg

Nel cuore del Parco Nazionale del Vesuvio la Tutela Ambientale N.O.T. di Terzigno ha attivato un presidio a postazione fissa per la segnalazione di incendi sia di fogliame che di sterpaglie o rifiuti. Proprio nel Comune di Terzigno dove le cattive pratiche dei proprietari terrieri sono dure a morire e di microincendi ce ne sono un giorno sì e uno no occorre agire per sensibilizzare. A dispetto delle ordinanze sindacali, infatti, sono ancora troppi quelli...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2020/07/roghi.jpg

Legambiente Nola lancia l’allarme e chiama a raccolta i sindaci dell’Agro Nolano. Con una nota a firma della presidentessa del circolo locale di Legambiente, Annamaria Iovino, gli attivisti hanno puntato i fari sui roghi estivi. L’appello è rivolto ai sindaci di Camposano, Carbonara di Nola, Casamarciano, Cimitile, Cicciano,Comiziano, Liveri, Mariglianella, Marigliano, Nola, Palma Campania, Roccarainola, San Paolo Bel Sito, San Vitaliano, Saviano, Scisciano, Tufino e Visciano: Nell’accingermi ad inviarvi la ormai consueta nota da parte...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/06/centraline-inquinamento-aria.jpg

I sindaci dell’area nolana, su impulso di Pasquale Raimo, primo cittadino di San Vitaliano, si sono riuniti presso l’Agenzia di Sviluppo dell’Area Nolana il 2 luglio per affrontare, congiuntamente, le problematiche ambientali anche alla luce degli ultimi eventi che hanno interessato la zona, tristemente conosciuta per la cattiva qualità dell’aria e le malattie che ne derivano. Già prima dell’emergenza del coronavirus al Comune di Nola si erano tenute molte riunioni di commissione a tal proposito...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/07/arresto-carabinieri-1.jpg

Contrasto dei carabinieri al fenomeno dei roghi illegali di rifiuti a Nola e nella zona della Terra dei Fuochi. Nelle ultime ore i carabinieri della stazione forestale di Marigliano hanno infatti arrestato in flagranza un uomo per incendio di rifiuti a Nola, in località Boscofangone. Si tratta di un 32enne di Camposano, Giuseppe Vecchione, che è stato colto dai carabinieri in servizio di pattuglia mentre appiccava il fuoco a parti di mobili in legno trattati...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/08/Screenshot_20190815_182508.jpg

Un’indagine dei carabinieri della compagnia di Giugliano, coordinata dalla procura della repubblica di Napoli Nord, volta a contrastare l’abbandono di rifiuti nelle campagne o lungo le strade e l’incendio di cumuli di immondizia ha portato a 32 denunce. Questo nel corso di un solo sorvolo effettuato con l’elicottero dell’elinucleo carabinieri di Pontecagnano. I carabinieri hanno controllato dall’alto l’Agro Giuglianese e individuato 20 terreni su cui erano accatastati rifiuti di ogni genere (pneumatici, elettrodomestici, materiali di risulta...

https://www.zerottounonews.it/wp-content/uploads/2019/07/20190702_101946.jpg

A Casamarciano scatta il divieto di abbruciamento dei residui vegetali. Con una ordinanza sindacale, il primo cittadino Andrea Manzi punta alla lotta contro i roghi selvaggi che nocciono alla salute pubblica. Queste le sue parole: Il diritto alla salute prima di tutto. Un dovere per noi sindaci essere i primi garanti della tutela del territorio e dei suoi abitanti. Ecco perché invito tutti i miei colleghi ad osservare la normativa vigente in tema di abbruciamento...